AFFARE FATTO per il 2° match, GGG vs CANELO! 15 SETT. 2018 ** DEAL DONE! GGG vs CANELO 2nd. SEPT. 15, 2018

Contratto chiuso, accettato da entrambi le organizzazioni: OSCAR DE LA HOYA della GOLDEN BOY PROMOTION per SAUL “canelo” ALVAREZ e TOM LOEFFLER della K2 PROMOTIONS per GENNADY “GGG” GOLOVKIN.  Non si sanno ancora i termini dell’accordo, ma presumo al 50% come è giusto che sia. Il messicano CANELO trovato positivo al doping scorso marzo, ha fatto saltare il match multimillionario  con il fantastico kazako GENNADY “GGG” GOLOVKIN. I sei mesi di sospensione del messicano scadono il prossimo agosto. OSCAR DE LA HOYA, promoter della sua GOLDEN BOY PROMOTION, ha provato a giocare al ribasso nelle percentuali della borsa, niente da fare! E per quale motivo avrebbe dovuto accettare una borsa al 35% vs 65%? Perchè GGG è kazako? Il mondo vuole campioni, le tifoserie vogliono campioni. La boxe si nutre di campioni. GGG è il Campione con tutta la credibilità e rispettato anche da chi parteggia per l’avversario CANELO.  Eh certo, se uno crede nel suo Campione, vuole il match con il vero sfidante. E così come ho auspicato, suggerito,  GGG e CANELO hanno raggiunto l’accordo. Del resto GGG è l’incontrastato Campione dei Pesi Medi di tutto il pianeta, impossibile per OSCAR DE LA HOYA  trovare altre scuse per rinviarlo perchè nel frattempo GGG invecchi…o scansarlo senza avere dei veri contendenti, perchè il grande Kazako ha fatto tabula raso di chiunque lo abbia incontrato, avrebbe impoverito non solo lo sport privando di fatto una competizione di alto livello,  e  nel contempo il business irripetibile per entrambi, perchè è chiaro che entrambi si sono necessari…E poi ve la dico tutta, CANELO con la gran porcata del doping ha perso l’appeal presso il suo stimatissimo, infinito pubblico messicano e dunque non è più quella gran vacca da mungere – per tradurre dallo slang inglese appunto il modo di dire: ‘cash-cow’….La rabbia trattenuta, silenziosa di GGG esploderà il prossimo 15 settembre nell’arena del MGM di Las Vegas per i titoli  WBC  e WBA dei Pesi Medi, saldamente nelle mani del kazako e si esibirà con tutta la sua classe e potenza,  umiliando il messicano che l’ha evitato mancandogli di rispetto, dopo aver con sublime fair-play,  accettato quel terribile ingiusto verdetto di pareggio, solo lo scorso settembre 2017. Questo il mio pronostico: GGG spolvererà di fino tutta la cannella dallo scalpo rosso del messicano SAUL “canelo” ALVAREZ, privando lo stesso di ogni residua resistenza…

prossimo 15 settembre 2018 all’arena MGM di Las Vegas ** next September 15th at MGM Arena Las Vegas

con OSCAR DE LA HOYA promoter GOLDEN BOY PROMOTION già Campione Olimpico e Campione Pesi Welter  per le cinture WBC, WBA,  e WBO ** with  OSCAR DE LA HOYA of GOLDEN BOY PROMOTION already Olympic Champion and Welter Weight Belts,  WBC, WBA,  and  WBO 

**Contract closed, accepted by both organizations: OSCAR DE LA HOYA of GOLDEN BOY PROMOTION for SAUL “canelo” ALVAREZ and TOM LOEFFLER of K2 PROMOTIONS for GENNADY “GGG” GOLOVKIN. The terms of the agreement aren’t yet known, but I assume 50% as it should be. The Mexican CANELO found positive at doping last March, he blew up the multi-millionaire match with the fantastic Kazakh GENNADY “GGG” GOLOVKIN. The six months of suspension for the Mexican expire next August. OSCAR DE LA HOYA, promoter of his GOLDEN BOY PROMOTION, has tried to play down in the percentages of the pursue. Impossible! And why should he accept a pursue at 35% vs. 65% ? Why is because GGG Kazakh? The world wants champions, the fans want champions. Boxing feeds on champions. GGG is the Champion with all the credibility and respected by both side of the aficionados. Of course, if one believes in his Champion, he really wants the real challenger. And as I have hoped, suggested GGG and CANELO  have reached the agreement. After all GGG is the undisputed Middleweight Champion of the entire planet, impossible for OSCAR DE LA HOYA to find other excuses to postponed the fight  because in the meantime GGG will aged … or avoid it without having real contenders, because the great Kazako fought anyone, and so it would have impoverished not only the sport depriving in fact a high level competition, and at the same time the unrepeatable business for both, because it’s clear that both are necessary to each other … And then I tell you all, CANELO with the big swine of doping has lost the appeal with its highly esteemed, infinite Mexican audience and therefore he isn’t no longer that big “cash-cow”,  simply to translate from English slang….Anger GGG’s silent restraint will explode on the 15th of September in the MGM arena of Las Vegas for WBC and WBA Middle Weights  titles, firmly in the hands of the Kazakh and will show off with all his class and power, humiliating the Mexican that has avoided him in lacking respect, after having  with sublime fair-play, accepted that terrible wrongful verdict of draw, only last September 2017. This is my prediction: GGG will sprinkle  all the cinnamon from the red scalp of the Mexican SAUL “canelo “ALVAREZ, depriving him of any residual resistance…

 

Annunci

Più facile del previsto CRAWFORD è il Re Leone. TYSON FURY al gioco dello schiaffo…**Easier than expected: CRAWFORD is the Lion King. TYSON FURY at the slap game …

Facile incontro per il predatore CROWFORD sempre in attacco con destri e sinistri. CRAWFORD abilità superiore. JEFF HORN crolla al 9 round con un montante sinistro del dominatore CRAWFORD.  TERENCE CRAWFORD ora entra a far parte degli alti profili dei Pesi Welter,  Errol Spence, Keith Thurman, e del vincitore tra  Shawn Porter vs. Danny Garcia il prossimo agosto.

Sono solo un po’ dispiaciuta, per il team di HORN, in particolare per l’amico australiano STUART DUCAN, matchmaker, che tanto ha fatto per costruire l’evento. La boxe è bella anche per questo, sistema le faccende non chiarite, e quella vs PACQUIAO non lo era.

🥊🥊TYSON “The Gipsy King” FURY chiude al 4 round, via TKO vs l’albanese, SEFER SEFERI in un gioco di sparring. Farsela con i collaudatori serve a ridare fiducia al campione in disgrazia, per FURY ce ne vorranno almeno altri 4/5 di questi match, prima di risorgere.  La chiave per FURY è al solito di non mollare, prima di tutto per Te e così riguadagnare il rispetto del pubblico.

CRAWFORD via KO!

TYSON FURY via TKO…

🥊🥊Easier than expected: CRAWFORD is the Lion King. TYSON FURY at the slap game …

Easy fight for the predator CROWFORD always in attack with right and left. CRAWFORD superior skill. JEFF HORN collapses to the 9th round with a left uppercut by the dominator CRAWFORD. TERENCE CRAWFORD is now joining the high Welter Weight profiles, Errol Spence, Keith Thurman, and the winner between Shawn Porter Vs. Danny Garcia next August.

I’m just a little disappointed, for the HORN team, especially for the Australian friend STUART DUCAN, matchmaker, who did a lot to build the event. The boxing is also beautiful for this, it fix  the issues not clarified, and that vs PACQUIAO was not.

🥊🥊TYSON “The Gipsy King” FURY closes in the 4th round, via TKO,  vs  the Albanian, SEFER SEFERI in a sparring game. Having it with the testers, means to restore confidence to the champion in disgrace, for FURY it will take at least another 4/5 of these matches, before resurrecting.   The key to FURY is usually not to give up, first of all for You, to regain respect from the fans.

Sabato la Boxe in 3 Continenti. HORN vs CRAWFORD / FURY vs SEFERI/ GOLOVKIN vs …? ** Saturday Boxing on 3 Continents: HORN vs CRAWFORD / FURY vs SEFERI/ GOLOVKIN vs…?

Domani sera, non sarà un match semplice per CRAWFORD ma di certo una dolorosa lezione per HORN.  CRAWFORD sgretolerà l’avversario australiano, HORN resisterà al massacro round dopo round mentre l’americano incessante lo demolisce conquistando il verdetto punto su punto. Insomma esattamente come ha fatto il grandissimo filippino, MANNY PACQUIAO nel 2017 a casa di HORN, dove il controverso verdetto favorevole al pugile di casa australiana, non ha mai convinto il resto del mondo.  In Australia non te li aspetti certi favoritismi…ingannare il più grande campione degli ultimi 15 anni MANNY PACQUAIO è impossibile. È vero che non sono più gli anni verdi di PAC-MAN, ma il filippino non meritava in nessun modo di perdere. E anche il riconteggio da parte della WBO è stata una farsa. Non ha senso. Come farsi dare indietro un titolo mondiale conquistato in casa Australia…??? Sottolineo a casa di chiunque…Attenzione quindi sempre ai verdetti. Non mi aspetto di più da CRAWFORD, non metterà a KO HORN.

Il debutto di domani sera di CRAWFORD nei Pesi Welter si vedrà se è su misura per lui. TERENCE CRAWFORD già gran campione della categoria inferiore, i Super Leggeri. È questo il vero test. È un ottima selezione di pugili a confronto,  nessuno dei due è una “star”. HORN non ha una gran difesa, ma nemmeno velocità nelle mani e nelle gambe. Il team di HORN, lo ha certo ben preparato, non li sottovaluterei potrebbe esserci la sorpresa, del KO dell’australiano. JEFF HORN ha carattere, e vuole confermarsi. CRAWFORD ha il record imbattuto di 32 match. HORN imbattuto in 18 match. CRAWFORD sfida il campione in casa sua, al MGM arena di Las Vegas.  HORN il campione, CRAWFORD lo sfidante, entrambi 30enni. Mi piace TERENCE CRAWFORD via UD. BOB ARUM, cerca sempre sangue giovane, assetato,  da innalzare agli dei per la storia della Boxe.

A sx Terence Crawford sfidante al titolo, Bob Arum, il campione WBO Pesi Welter Jeff Horne ** to the right Terence Crawford the challenger, Bob Arum,  the WBO Welter Weight Champion Jeff Horn.

🥊🥊GENNADY “GGG” GOLOVKIN…Possono strappargli la cintura quante volte vogliono. Tutti sappiamo chi è il vero Campione dei Pesi Medi. Chiunque prenderà la cintura IBF sarà colui che la tiene, nient’altro. Non ci sarà un altro campione dei Medi sino a che non batte GGG…Avanti! Il prossimo pretendente…è???

con GENNADY “GGG” GOLOVKIN

🥊🥊Domani sera alla M.EN. arena di Manchester, TYSON FURY vs SEFER SEFERI, Albania, residente in Svizzera, 39anni buon pugile con la valigia in mano, un valido collaudatore meglio dire.
TYSON FURY, “The Gypsy King” è stato l’ultimo campione mondiale  che ha  unificato  tutte le 4 sigle dei Pesi Massimi, WBA, WBO, IBF, IBO.  In seguito alla clamorosa vittoria vs WLAD KLITSCHKO è stato spogliato di tutte le sue cinture e dalle classifiche,  a causa della sua inattività e dei suoi gravi  problemi di salute mentale e droga. Da qui è nata anche la nuova dinastia dei Pesi Massimi con ANTHONY JOSHUA, in un fantastico ultimo match per il Re dei Pasi Massimi, WLADIMIR KLITSCHKO che ha chiuso la sua carriera con due avversari entrambi battenti bandiera britannica.  Se TYSON FURY, 30 anni, rimane pulito e sobrio, se degli appuntamenti di cui è affollato ne elimina almeno i ¾, affidandosi solo ai pochi e utili, allora TYSON FURY può fare un rientro storico sul ring. A 30 anni nella categoria dei Pesi Massimi sì, si può iniziare una nuova vita. Ha bisogno solo di volontà, potente volontà, senza compromessi. Solo la sua di volontà, di TYSON FURY. FRANK WARREN appassionato organizzatore inglese ci crede, ha investito.

a sx TYSON “The Gipsy King” FURY vs SEFER SEFERI, al centro FRANK WARREN acclamato organizzatore britannico, già Boxing Hall of Fame. **to the left TYSON “The Gipsy King” FURY vs SEFER SEFERI, in the center FRANK WARREN, acclaimed British Promoter,  Boxing Hall of Fame.

🥊🥊Tomorrow night, it will not be a easy fight for CRAWFORD but certainly a painful lesson for HORN. CRAWFORD will crumble the Australian opponent, HORN will resist the massacre,  round after round,  while the incessant American demolishes him, conquering the verdict, point by point, as the great Filipino did, MANNY PACQUIAO in 2017, in Australia at the home of HORN, where the controversial verdict in favor HORN has never convinced the rest of the world. In Australia you don’t expect certain favoritism … deceiving the greatest champion of the last 15 years MANNY PACQUAIO is impossible. It is true that PACQUIAO is no longer in his green years, but the Filipino did not deserve to lose. The recount from the WBO was also a farce. It didn’t  make sense. How to get back a world title conquered at home Australia … ??? I emphasize at anyone’s home … Please, always pay attention to the verdicts. I don’t expect more from CRAWFORD, it will not able to  KO HORN.

Very important, it will be the way to check if tomorrow night’s debut, CRAWFORD fits in the Welter Weights division, as  he is  great champion who comes from the lower division, Super Lightweight. This is the real test. It’s a great matchmaking of boxers compared with neither of them being a “star”. HORN doesn’t have a great defense, but not even speed in the hands and legs. The HORN team, certainly well prepared, I would not underestimate them, it  could be the surprise of the Australian KO. JEFF HORN has character, and wants to confirm himself. CRAWFORD has the unbeaten record of 32 matches. HORN came across 18 matches. CRAWFORD challenges the Australian Champion in his home, at the MGM arena in Las Vegas. HORN the champion, CRAWFORD the challenger, both 30 years old. I like TERENCE CRAWFORD via UD. BOB ARUM, always looking for young, thirsty blood,  to raise to the gods for the history of Boxing.

🥊🥊GENNADY “GGG” GOLOVKIN… They can strip him as much as they want. We all know who the real champion is. Whoever gets the IBF belt will be a belt holder and nothing else. They won’t be champion until they beat GGG…. Come on in,  the next pretender is…???

🥊🥊Tomorrow night at M.EN. arena in Manchester TYSON FURY vs SEFER SEFERI, Albania, resident in Swiss. Good boxer, I would say a valid journey man.

TYSON FURY, “The Gypsy King“ was the last Unified Heavyweight Boxing Champion of the World. When he was stripped of all his belts, WBA, WBO, IBF, IBO and ranks due to his boxing inactivity and his major mental health and drug problems. From here on  the heavyweight division has a new dinasty with ANTHONY JOSHUA,  when in a fantastic last fight with the HW King WLADIMIR KLITSCJKO, closed his carrear with both Brtish flag opponents.  If TYSON FURY, 30 years, stays and can keep clean and sober, if watches which crowd he hangs with and trusts only a ¾ of  them, TYSON FURY can make an historic comebacks. At 30 years in the Heavy Weight division, yes, you can start a new life. It need only will, powerful will, no compromise. Only TYSON FURY’s WILL. FRANK WARREN passioned British Promoter believe him, he has invested.

Nuovo Premier CONTE: oggettivo ** The new Italian 1st Minister CONTE: objective

discorso ricco e profondo del nuovo Premier CONTE. Oggettivo. In particolare: “Metteremo fine al business dell’immigrazione cresciuto a dismisura sotto il mantello della finta solidarietà”
Si prevedono tempi duri per le mafie….


**rich and deep speech of the new Italian Premier CONTE. Objective. In particular: “We will put an end to the immigration business grown out of all proportion under the cloak of fake solidarity”
Hard times are expected for the mafia ….

finalmente! 2 giugno festa della Repubblica con il nuovo governo scelto dagli italiani…questa sì è una festa!** Finally! June 2nd, the Republic Day with the new government chosen by we Italians … This is the party not to be missed!

l’esecutivo del nuovo governo nato ieri 1 Giugno 2018, da sx il Ministro MATTEO SALVINI – LEGA e vice Primo Ministro, GIUSEPPE CONTE- M5STELLE Primo Ministro,  il Ministro LUIGI DI MAIO – M5STELLE e vice Primo Ministro GIANCARLO GIORGETTI – LEGA Sotto Segretario alla Presidenza.

Qualcosa da dire? Poche le Donne in rappresentanza del popolo italiano…

**the new executive Italian Goverment born yesterday June 1st 2018. from left Minister  MATTEO SALVINI – LEGA- and  vice Prime Minister, GIUSEPPE CONTE- M5STELLE Prime Minister,  Minister LUIGI DI MAIO – M5STELLE and vice Prime Minister, GIANCARLO GIORGETTI  LEGA – Under-Secretary to the Presidency.

Something to say? Just a few the Women representing the Italian Population…

Che ora è? É l’ora di DEVIS “boom-boom” BOSCHIERO!🕛 🥊💓🇮🇹️**What time is it? It’s DEVIS “boom-boom” BOSCHIERO time!

L’esclusione dai mondiali di calcio ha reso l’orgoglio italiano finalmente concentrato sulla politica nazionale!
L’astinenza dall’oppio del pallone, ha incanalato le energie degli italiani su quanto sta a cuore, è vitale a tutti noi: il cambiamento per la ripresa economica e rilancio dell’Italia tutta.
Adesso, devono combattere per NOI ITALIANI i leaders scelti alle votazioni scorso 4 marzo 2018: MATTEO SALVINI per la LEGA, LUIGI DI MAIO per i 5STELLE. E chiunque si aggreghi per affinità. Abbiamo votato, auguriamoci il meglio.

AH PROPOSITO….!  NON DIMENTICATE DI TIFARE PER LO SPORT, per l’Arte Nobile per eccellenza, il Pugilato, per un Campione che ci mette il cuore, i muscoli e certo la testa, ed è di nuovo fresco titolo Europeo di Boxe Pesi Super Piuma, il nostro DAVIS “boom-boom” BOSCHIERO, come vi ho già riportato scorsi 18 e 19 maggio.
TIFIAMO TUTTI per dargli l’opportunità di disputare il titolo mondiale vero, consistente a casa nostra…  Senza diritti TV, senza sponsor, insomma senza quattrini, la Grande Boxe…MUORE!
Voglio per lui “Boom-Boom” BOSCHIERO che entro l’autunno abbia l’avversario, la data e il match titolato trasmesso in rete ammiraglia.
Dove? A Milano. Un tempo capitale di match-evento internazionali. E oggi più che mai capitale di tutto il meglio che succede in Italia, esportato in tutto il mondo. Un’arena con il pienone di gente a fargli la ola per una notte indimenticabile per lo Sport, per la Grande Boxe! Se avessi i quattrini da gestire, metterei in scena … un evento memorabile!

Per come ho incrociato il suo sguardo, parlato e poi a bordo ring l’ho visto combattere lo scorso 19 maggio vs il belga KOURBANOV, 26 anni, e strappargli stravincendo la cintura titolo Europeo EBU a 36 anni, Il nostro BOSCHIERO, –il torello di Piove– ha almeno 3-4 match davvero importanti con cui sfidarsi, prima di appendere i guantoni al chiodo.
Qua idee sui potenziali avversari detentori di cinture mondiali Super Piuma:
-uno su tutti il messicano MIGUEL BERCHELET 26 anni, se trattiene il titolo WBC, –Consiglio Mondiale di Pugilato- vs l’argentino JONATHAN BARROS il prossimo 23 giugno.  Sono queste le opportunità che il suo manager deve cercare assolutamente, adesso, per il nostro BOSCHIERO. È in questa fase che il manager può far valere la caratura del suo atleta che amministra.  Riuscirà ad imporlo?

A quando il match?  Entro l’anno.

Non meno rilevanti gli altri quattro potenziali avversari:
– vs il portoricano ALBERTO MACHADO, 27 anni, detentore del titolo WBA –Associazione Mondiale di Pugilato-
-vs l’americano GERVONTA DAVIS 23 anni, detentore del titolo WBA Super World…
-vs il gallese Lee Selby 32 anni, detentore del titolo IBF – Federazione Mondiale di Pugilato-
-e poi c’è la cintura WBO- Organizzazione Mondiale di Pugilato- lasciata vacante da VASYL LOMACHNEKO per salire di categoria Pesi Leggeri.

Il cambiamento, il rinnovamento è necessario in tutti i settori. Non può un solo sport monopolizzare l’economia, i media rimbambendo gli Italiani con quella metafora scarica barile che è il calcio da sofà, 24/7. Una sostanziosa dose di adrenalina per ricordarci che combattere per i nostri sogni nasce in ognuno di noi, solo dalla nostra volontà d’imporci in una sana e vera competizione. Niente di più vero che ispirarsi con un bel match di Grande Boxe! Se non succede, tutto il resto sono chiacchiere a costo zero…una miseria insomma.

Che ora è? É l’ora di DEVIS “boom-boom” BOSCHIERO!

BOSCHIERO al peso scorso 18 Maggio 2018 vs  FARUCKH KOURBANOV ** at the weight in  DEVIS “il torello di Piove” BOSCHIERO, vincitore lo scorso sabato sul ring del TEATRO PRINCIPE di Milano ** DEVIS ” Piove’s bull” BOSCHIERO last saturday winner of the EBU Title  on the ring of TEATRO PRINCIPE  in Milano

**The exclusion from the World Soccer Cup has made Italian pride finally focused on national politics!
Abstinence from the opium of the ball, has channeled the energies of Italians on what is at heart, it’s vital to all of us: the change, the new start and revitalization of Italian economy.

Now, the leaders chosen for voting last March 4, 2018 have to fight for US ITALIANS: MATTEO SALVINI for LEGA and LUIGI DI MAIO for 5STELLE. And whoever aggregates by affinity. People has voten, let’s wish for the better.

Ha by the way …. DON’T FORGET TO CHEERS  FOR SPORT, for the Noble Art par excellence,Boxing, for a Champion that puts his heart, muscles and certainly his mind and now he is again fresh European title of Super Featherweight, our DAVIS “boom-boom” BOSCHIERO, as I have already reported last 18th and 19th May.
LET’S CHEER to give him the opportunity to fight for real, consistent world title at home … Without TV rights, without sponsors, in short, no money, the Great Boxing … DIES!

I want for him,  “Boom-Boom” BOSCHIERO that by the autumn has the opponent, the date and the title fight transmitted on MAIN TV.

Where it would happen? In Milano. Once the capital of international boxing-events. And today more than ever capital of all the best that happens in Italy, exported all over the world. An arena full of people for an unforgettable night of  great boxing! If I had the money to manage, I would stage … a memorable event!

For how I crossed his eyes, talking to him and I saw him  fight at ring side,  last May 19th  vs the Belgian KOURBANOV, 26 yrs old, and how he stripped the European EBU title belt at 36 yrs old,   BOSCHIERO, the Piove’s Bull has at least 3-4 really important fights before hanging his gloves.

Here are some ideas on potential opponents holding Super Feather weights belts:
– one on all the Mexican MIGUEL BERCHELET 26 years, if it holds the WBC title, – vs the Argentine JONATHAN BARROS next June 23rd. These are the opportunities that his manager must look right now, for our BOSCHIERO. It’s at this stage that the manager who administers “boom-boom” can assert the caliber of his athlete . Will he?

When is the fight? Within the end of the year.

The other four potential opponents are no less relevant:
– vs the Puerto Rican ALBERTO MACHADO, 27, holder of the WBA title – World Boxing Association-
-vs the American GERVONTA DAVIS 23 years, holder of the WBA Super World title …
-vs the Welshman Lee Selby 32 years, holder of the IBF title – World Boxing Federation-
– then there is the WBO belt – World Boxing Organization – left vacant by VASYL LOMACHNEKO to go up in the Lightweight division.

Change, renewal is necessary in all sectors. A single sport can not monopolize the economy, the media are deafening the Italians with that metaphor of a barrel that is football in the  sofa, 24/7. A substantial dose of adrenaline to remind us that fighting for our dreams is natural in each of us, only by our desire to impose ourselves in a healthy and true competition. Nothing could be more true than inspiring   with a great boxing fight. If it doesn’t t happen, all the rest are chatter at no cost … a misery in short.

What time is it? It’s DEVIS “boom-boom” BOSCHIERO time!