JOSHUA VINCE ai PUNTI vs PARKER ALLA MANIERA DI WLAD KLITSCHKO! **JOSHUA ON POINTS vs PARKER in WLAD KLITSCHKO’s WAY!

ANTHONY JOSHUA vs JOSEPH PARKER non è stato un match da ricordare, noioso da parte di entrambi, non c’è stata azione, il verdetto finale è vinto ai punti per la prima volta nella carriera pro di JOSHUA, il giudice neozelandese così nel suo cartellino 119-110, e identico il punteggio per i giudici inglese e americano, 118-110.

Il terzo uomo del ring, l’arbitro il nostro Giuseppe Quarterone, ha debuttato nel suo primo match per un titolo mondiale. Almeno ha fatto cantare il nostro inno…

Imbattuto,  la stella inglese, ha riempito il  Principality Stadium in Cardiff, Galles con una folla di 80.000 persone. JOSHUA era chiaramente il favorito vs il neozelandese JOSEPH PARKER, anche lui imbattuto prima di questo match, si è ripromesso di tornare più preparato che mai. Il solo problema è che non c’è nessuna clausola contrattuale che lo prevede; avrebbe potuto esserci il sicuro e immediato rematch se JOSHUA avesse perso, così recita il contratto dell’inglese…ma non è andata così.

AJ ha imparato molto, troppo direi dal match  vs WLADIMIR KLITSCHKO dello scorso Aprile 2017, il match migliore del 2017, -almeno nella mia classifica-  match spettacolare dove l’azione e il giallo sono stati assoluti protagonisti per un fantastico show, terminato all’11 round! Come non si vedeva da anni, nella categoria dei pesi massini.

Ieri sera, JOSHUA vs  PARKER, l’inglese  è apparso nella tecnica, identico a KLITSCHKO, così come l’allenatore americano, di Detroit, EMANUEL STEWART aveva ripreso in mano la carriera di WLADIMIR KLITSCHKO, dopo una debacle, reimpostando tutta la tecnica, calzante perfettamente per il carattere conservativo di WLADIMIR e che ora JOSHUA ha fatto anche sua: tenere lontano l’avversario con l’arma del jab  sinistro e il destro diritto in alto a copertura,  con tutto il timore di assalire davvero l’avversario ….Ora JOSHUA detiene 4 cinture mondiali: WBA, WBO, IBF e IBO.

Il prossimo match per ANTHONY JOSHUA? Mi piacerebbe, anche se hanno un decennio di differenza, il russo ALEXANDER POVETKIN, anche lui è stato Medaglia d’Oro nei Giochi Olimpici di Atene nel 2004. Nei dilettanti, POVETKIN,  è stato l’angoscia e ha sconfitto 5 volte il nostro ROBERTO CAMMARELLE, il quale vinse ai punti ai Giochi di Londra del 2012 vs ANTHONY JOSHUA, ma in misura così stretta che il pugile di casa appunto JOSHUA, con già il contratto in mano da professionista gli ha soffiato la medaglia…! Del resto lui ha saputo come utilizzarla!

ANTHONY JOSHUA vincitore ieri sera al Principality Stadium in Cardiff, Galles.
**The winner ANTHONY JOSHUA at Principality Stadium in Cardiff, Wales.

con ROBERTO CAMMARELLE Medaglia d’Oro 2008 alle Olimpiadi di Beijing- Cina,  a Casa Italia a Beijing.
**with ROBERTO CAMMARELLE Gold Medal at Olympic Games 2008  in Beijing- Cina, at Casa Italia in Beijing.

**ANTHONY JOSHUA WINS vs JOSEPH PARKER in WLADIMIR KLITSCHKO’s WAY

JOSHUA vs PARKER, last night fight, it’s not a bout to remember, boring by both, there was no action.  The final verdict was won on points for the first time in the pro career by JOSHUA. The scorecards:  the New Zealand judge, 119- 110, identical for the English and American judges, 118-110.

The third man in the ring, the referee our  Italian Giuseppe Quarterone, debuted in his first fight for a world title. At least he made our anthem sing …

Undefeated, the English star, has filled the Principality Stadium in Cardiff, Wales with a crowd of 80,000 people. JOSHUA was clearly the favorite vs. New Zealander JOSEPH PARKER, also undefeated before this bout, he promised himself to return more prepared than ever. The only problem is that there is no contractual clause that provides for it; there could have been and immediate rematch if JOSHUA had lost, says the English contract … but it did not happen.

AJ has learned a lot, too much I would say from the match vs WLADIMIR KLITSCHKO of last April 2017, the best fight of 2017, -at least in my ranking- spectacular match where the action and the thrill were absolute protagonists for a fantastic show, ended at the 11 rounds! As wasn’t seen for years, in the Heavy Weight divison.

Last evening, JOSHUA vs PARKER, the Englishman appeared in the technique, identical to KLITSCHKO, as well as the American coach, from Detroit, EMANUEL STEWART had taken over the career of WLADIMIR KLITSCHKO, after a debacle, resetting the whole technique, perfectly fitting for the conservative character of WLADIMIR and now JOSHUA has also fitting for himself: keep away from the opponent with the weapon of the left jab and keep working with  the right up to cover.  All the fear, steal there of really assailing the opponent …. Now JOSHUA holds 4 belts worldwide: WBA, WBO, IBF and IBO.

What next for ANTHONY JOSHUA? I would like, even if they have a decade of difference, vs the Russian ALEXANDER POVETKIN, he too won the Gold Medal in the Athens Olympic Games in 2004. In the amateurs, POVETKIN, it was the anguish and he defeated 5 times our ROBERTO CAMMARELLE, who won on  points at the 2012 London Games vs ANTHONY JOSHUA, but so tightly that the homeboy- boxer  JOSHUA, with the contract already in his hands as a professional has blown the Gold Medal …! After all, he knew how to use it!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.