I giorni migliori sono passati, ma il meglio deve avvenire…** The good days are over, but the best is yet to come…

Il 17 gennaio 2015 ho scritto: non c’è ancora in vista un grande match nel 2015! Come può essere che un pugile passato nei professionisti nel 2008, ha ancora i migliori avversari nei suoi giorni olimpici, ed è ad oggi ancora imbattuto? Sto parlando del match di stasera all’ MGM Grand di Las Vegas, DEONTAY WILDER vs BERMANE STEVERNE. Finito con la vittoria ai punti a favore di WILDER. E WILDER quella notte ha vinto la prestigiosa Cintura dei Pesi Massimi WBC.

Lo stesso è accaduto lo scorso sabato 4 novembre al Barclay Center di Brooklyn a New York. Titolare del titolo WBC Pesi Massimi, l’americano DEONTAY WILDER 32 anni, vs BERMANE STIVERNE quasi 40 anni. WILDER con un pugno, nel primo round ha messo al tappeto il suo avversario STIVERNE. Vedi la foto dei due alle operazioni di peso … “-fiouuuuu- un taxi per STIVERNE da Mac Donald per favore!”
STIVERNE si è ritirato da 2 anni e tra un paio di mesi ha 40 anni.
Guardandolo bene, ho pensato che fosse il gemello di SHANNON BRIGGS “Forza andiamo ad abbuffarci…”
Un match ridicolo, STIVERNE non era allenato e almeno di 10 kg più pesante.
STIVERNE non era un match obbligato. WILDER ha fatto una scelta facile.
Il mio pensiero a proposito di sabato scorso?
Primo. Wilder ha fatto quello che doveva fare … ha tirato colpi dritti, non i soliti scatti casuali e selvaggi e ha portato a casa la vittoria in stile emblematico.
Sia chiaro che WILDER ha combattuto contro un “nessuno”.
Era una sorta di combattimento tra pugile vs brocco….
Alcuni fan mi sussurrano: “A questo punto DEONTAY WILDER sembra un campione protetto!” I giorni migliori della grande epoca della categoria dei Pesi Massimi sembra così lontano … Chi è nello sport o è un appassionato di boxe, ha visto il match come uno scherzo! Sappiamo che WILDER ha sfuggito, si è sottratto al confronto con WLADIMIR KLITSCHKO per anni …
STIVERNE ha ricevuto la sua paga del giorno. Senza un’ombra di ambizione.

Il fine settimana precedente, scorso 28 ottobre, l’inglese, il Campione ANTHONY JOSHUA e CARLOS TAKAM Camerum-Francia, hanno disputato un match decente. Dopo che TAKAM ha subito troppi colpi, nel 10 ° round, l’arbitro ha fermato il match.
L’inglese JOSHUA ha sofferto una frattura al setto nasale, nel 2° round, dopo lo scontro accidentale di teste con l’avversario più basso e più leggero. Poi JOSHUA mette a segno una gran combinazione e gli occhi di TAKAM sanguinano. TKO appunto.
Ora, JOSHUA vs WILDER, per l’unificazione dei titoli delle cinture, WBC, WBA, IBF deve accadere, perché la categoria dei Pesi Massimi abbia un interesse al grande pubblico. ANTONY JOSHUA e DEONTAY WILDER sarà un bel match per l’anno prossimo, se accade, al momento gli organizzatori, stanno facendo cassa, ma di più non possono insistere. La verità è che la categoria dei Pesi Massimi è molto povera di talenti, e così combattono quello che passa il convento…
É una sciocchezza, come le organizzazioni che stanno dietro le Cinture, dia loro una valutazione mondiale…Questo mostra come la scena dei Pesi Massimi del presente, sia in  terribile miseria.
Se il match dovesse accadere, se troveranno l’accordo, ecco il mio pensiero su JOSHUA vs WILDER:
ANTHONY JOSHUA stenderà in KO DEONTAY WILDER entro i primi round. JOSHUA ha competenza, è più forte e sicuro di sé. I montanti di JOSHUA sono più duri e compatti. Il pugno di WILDER è troppo largo, troppo selvaggio, sembra non sia mai uscito dal dilettantismo… Non ha un gran equilibrio, non fa male. Non fatevi impressionare da un pugno a STIVERNE, WILDER ha combattuto un pugile in pensione.
JOSHUA e WILDER sono i migliori Pesi Massimi del momento, quindi vediamo chi si conferma, “IL CAMPIONE”. JOSHUA è stato in grandi difficoltà contro WLADIMIR KLITSCHKO, in problemi seri, con un ottimo KLITSCHKO ma inevitabilmente avanti nei suoi 41 anni… WLAD ha dato a JOSHUA tutto il tempo che aveva bisogno per rialzarsi dalle viscere in cui era sprofondato durante il match sino alla vittoria con fermo dell’arbitro per TKO. E l’inglese ha vinto cristallino, contro il vecchio leone. Così WLADIMIR KLITSCHKO dopo un lungo regno nei Pesi Massimi, ha passato il testimone a ANTHONY JOSHUA. Quel match è stata la migliore lezione che JOSHUA avesse mai potuto apprendere. WILDER non ha combattuto nessuno fino ad oggi … anche se è inutilizzato, è titolare della cintura dei Pesi Massimi WBC. Prima di lui, la Cintura WBC era nelle solide, forti mani della leggenda dei Pesi Massimi: VITALI KLITSCKHO …che ha combattuto chiunque e avversari di livello altamente competitivo.

WLADIMIR KLITSCHKO, sicuramente,con il suo talento ha tenuto in ostaggio per quasi 10 anni, la categoria dei Pesi Massimi. Primo in classifica sempre per quasi 10 anni… Lui e suo fratello, i Fratelli KLITSCHKO hanno fatto apparire tutti gli avversari più deboli con la loro dimensione, la loro abilità e la capacità di comandare sul Ring. E che classe…! Bella Gente, questa è la Boxe!

at weight in DEONATY WILDER vs BERMANE STIVERNE last saturday nov 4th 2017  **alle operazioni di peso sabato 4 novembre 2017

VITALI KLITSCHKO  CAMPIONE Pesi Massimi WBC ** Heavy Weight WBC Champion

**Back January 17th 2015 I wrote: there isn’t any great fight yet in 2015! How can I guy who had the best opponents in his Olympic days, still undefeated? I’m talking about the fight of tonight at MGM Grand in Las Vegas, DEONTAY WILDER vs BERMANE STEVERNE. Ended via UD in favor of WILDER. And WILDER that night won the WBC Heavy Weight Belt.

Again it happen last saturday nov 4th at Barclay Center, Brooklyn NY. American WBC HW title holder WILDER 32 yrs.,vs BERMANE STIVERNE almost 40 yrs. WILDER with one punch, in the 1st round put on the canvas his opponent STIVERNE. See the pic of the two at weigh-in… “-fiouuuuu- a cab for STIVERNE to Mac Donald please!”
STIVERNE has been retired since 2 years and he’s nearly touching 40yrs.
I just watched it again and thought it was SHANNON BRIGGS’s twin “let’s go fat chump…”
It was a joke of a fight STIVERNE was not trained at all, and 15 pounds heavier
STIVERNE wasn’t a mandatory. WILDER just picked an easy fight.
My thoughts about last Saturday?
First. Wilder did what he needed to do… he was throwing lazed straight shots, not wild random shots and got the job done in emphatic style.
Still WILDER fought a nobody.
It was kind of fight boxer vs bump….
A few fans whisper to me: “At this point DEONTAY WILDER seems a protected champ!” The best days of great era of the Heavy Weights division seems so far away… Who ever is in the Sport or a fan of boxing, cannot saw this more then a joke! We know that WILDER eluded WLADIMIR KLITSCHKO for years…
STIVERNE got his payday. Not a nounce of ambition.

The weekend before october 28th, Englishman, Champion ANTHONY JOSHUA vs CARLOS TAKAM Camerum-French Boxer, it was a decent fair fight, After TAKAM taking too many punches in the 10th round, the referee stopped the fight.
Englishman JOSHUA appeared to suffer a broken nose in the 2nd round after an accidental clash of heads with his shorter and lighter opponent. Then JOSHUA throw big combo to leave TAKAM’s eye bleeding.
Now, JOSHUA vs WILDER, unifications of the belts titles, WBC, WBA, IBF need to happen, to keep the Heavy Weight division interesting.
ANTONY JOSHUA and DEONTAY WILDER have both been looked after each other, yes, it will be a good fight next year if it happens, at the moment the promoters are making money off them. The true is Heavy Weight division is very poor, so they can only beat who is in front of them.
And it seems a nonsense, as the organizations behind the belts, give them a world rating …This shows just how the Heavy Weight scene is at the present time in a terrible misery…
If the fight that need to happen, will find the agreement, here is my thinking about JOSHUA vs WILDER:
ANTHONY JOSHUA will KO DEONTAY WILDER in the early rounds, JOSHUA has skills, stronger, and self confident. The fits of JOSHUA are harder and compacted. WILDER punch are too large, too wild, seems he never came out from amateurs boxing… He has a poor balance, he doesn’t beat hard. Don’t be impressed about one punch vs STIVERNE winning, WILDER fought a retired fighter.
JOSHUA and WILDER are the best Heavy Weights right now so let’s see who stands alone.
JOSHUA was in troubles vs WLADIMIR KLITSCHKO, in truly deep problems, as KLITSCHKO tooks his time, too much…gave JOSHUA all time he needed to raise from the depth of fight to the TKO stoppage victory, winning clair and fair the old LION. So WLADIMIR KLITSCHKO after a long reign in the division passed the battam. Tha’t the best lesson JOSHUA could have ever had. WILDER fought nobody untill to day…even if he is unduspted and holder of the WBC Heavy Weight belt. Before him the WBC Heavy Weight was in the stronger, true hands of legend; VITALI KLITSCKHO…which fought against anyone and highly competitive opponents.

WLADIMIR KLITSCHKO definitely, held the division hostage for nearly 10 years, with his true talent and will. All time great a decade at the top. But honestly who’s to say he and his brother VITALI didn’t just make everyone look weak with their size, skill, and ring generalship! And what a class! This is boxing folks!

che ipocrisia…** what hypocrisy…

che ipocrisia…e chi sarebbe il famoso pugile, citato senza nome? Gli scarsissimi dilettanti promossi da Giorgio Napolitano a cavalieri della repubblica?….Lasciate fuori Lo Sport, la Nobile Arte e vergognatevi della strumentalizzazione di un argomento a voi completamente sconosciuto. La cultura sportiva non è roba per giornalai di propaganda politica né per l’una e né per l’altra parte. Se ci fosse davvero un atleta-pugile-italiano, io non ne conosco, e invece dovrei…che abbia il coraggio di indossare la camicia nera e dismettere la divisa di atleta. Sfilare con qualsiasi ideologia, per i diritti in cui crede, mi trova. Ma sia ben chiaro, nessun Atleta che tale è riconosciuto ha odi razziali. Sì la difesa dell’orgoglio e dell’onore della nazione di appartenenza. E certo dei diritti dei suoi connazionali.

DOPO AVER POSTATO QUESTO MIO PENSIERO SUL QUOTIDIANO REPUBBLICA all’ora di pranzo, LEGGO LA NOTIZIA DATA  PIU’ TARDI, CHE IL PUGILE IN QUESTIONE è IL MIO CARO AMICO, iL CAMPIONE DEL MONDO, DEI PESI SUPER MEDI nel 2004, CRISTIAN SANAVIA. So bene che è in buona fede. ATTENTO SOLO a non farti strumentalizzare.
Caro Cristian, sei stato un fantastico Atleta e le regole della politica sono esattamente l’inverso. Apprezzo la tua voglia di ribellione e mi trovi. Nel nostro paese ormai siamo allo sbando. E dobbiamo tutti reagire per i sacrosanti diritti ormai primari di tutti noi italiani, cittadini di questo nostro paese; è inequivocabile lo stato di abbandono e decadenza. Io non ti seguo, perchè non  marcio con i fantasmi del passato, ma con il nostro presente che è intollerabile. La mia famiglia ha già dato.  Mio Nonno Cesare Giuseppe Garbelli, campione di boxe nel 1926, ha vissuto la Patria l’epoca del fascismo. Erano i suoi anni, e i migliori li ha donati al fascismo. Uomo del suo tempo, lo ha vissuto tutto. É seppellito al Campo 10.  Mi sarebbe piaciuta una manifestazione senza colore, di un vero movimento in difesa degli Italiani,  che guardava più a VITALI KLITSCHKO, leader in Ukraina del partito da lui fondato, contro la corruzione.  Il 28 ottobre è una data storica, di un passato che nessuno di noi ha vissuto. La corruzione è nel nostro sistema, è un cancro terminale. Certo che le motivazioni sono tutte giuste, ha senso contro lo strupro,  è tra i delitti più infami, in difesa del nostro territorio, mai così martoriato, vedi il nostro profondo Sud, e al business crinimale dei rifiuti tossici, ormai ovunque. Certo NO allo IUS SOLI. Tanti altri sono i diritti di cui ormai siamo privi. I milioni di poveri italiani…senza diritti di sopravvivenza e senza casa. I giovani che scappano dal nostro paese, in cerca di vere opportunità, qua tutte negate. Penso solo che tanta gente in più potrebbe seguirti, e così il tuo esporti in prima persona sarebbe più efficace e trainante. La Storia rossa o nera non deve ripetersi. É una guerra fraticida,  persa da entrambi. No il 28 ottobre non ci sarò. C’è un capitolo tutto da vivere, da combattere e che ci appartiene: il presente. Organizza una data del presente, di una ricorrenza tra le tante che umiliano gli italiani. E mi trovi.  Un abbraccio.

CRISTIAN SANAVIA Campione Mondiale WBC 2004

oggi 07 settembre 2017  ore 15:00 circa mi ha risposto CRISTIAN SANAVIA sulla mia pagina FACEBOOK https://www.facebook.com/GiannaGarbelli
Cristian Sanavia Cara amica Gianna, hai ragione, mi sono invischiato in un partito, Forza Nuova, che non mi appartiene, non sono fascista, sono di destra, è ben diverso, e non intendo in nessun modo partecipare a quella data del 28 ottobre. Non sono colto come te, e mi sono fatto coinvolgere più dai giusti motivi, non tenendo conto della gravità di infrangere la legge esponendomi con il partito di Forza Nuova, che equivale al fascismo, e in Italia è un reato. Il fascismo inoltre è morto e sepolto. Non so se potrò essere in gamba come VITALI KLITSCHKO, ma sicuramente ho intenzione di trovare una data attuale alla nostra storia contemporanea, come suggerisci, che accomuni tutti gli italiani umiliati, per far sentire chiaro e forte le nostre ragioni, di tutti i cittadini, italiani senza nessun colore di appartenenza, per i nostri, di tutti legittimi diritti. Un abbraccio forte, Cristian Sanavia

SAN VALENTINO i Fratelli VITALI e WLADIMIR KLITSCHKO. ** VALENTINE DAY’S. Brothers VITALI and WLADIMIR KLITSCHKO.

Bellissimi e statuari Campioni e di fair-play. Insieme questi due grandi Campioni hanno fatto la storia della categoria dei pesi massimi degli ultimi 18 anni.
WLAD il più giovane, in primo piano, è a fine carriera. 18 anni di successi consecutivi, ha difeso le cinture IBF, WBA, WBO, The Ring, prima ancora è stato Medaglia d’Oro Olimpiadi di Atlanta 1996. WLAD regna da quasi 10 anni, sopra di lui, nella storia della boxe, solo JOE LOUIS.
VITALI il fratello maggiore, ha regnato nei Pesi Massimi per 9 anni, ha difeso con successo 11 volte consecutive titolo WBC. Ha chiuso la carriera nel 2012.
VITALI ha fatto e fa tanto per il suo paese l’Ucraina, per l’indipendenza dalla Russia, forti campagne contro la corruzione. È oggi sindaco di Kiev, Ucraina. Ha 46 anni.
Il prossimo 19 aprile alla Wembley Arena di Londra WLAD KLITSCHKO vs ANTHONY JOSHUA.
JOSHUA è giovane, 27 anni, ha fame, è forte, è al suo 19° match, è imbattuto Non sarà facile per JOSHUA, già Medaglia d’Oro Olimpiadi di Londra nel 2012. Ma potrebbe anche essere la conclusione di una grande carriera per WLADIMIR, 41 anni, al suo 69 match. O mi piace pensare una superba conferma di un grande campione dentro e fuori dal ring. Le cinture Pesi Massimi in palio: WBA ,IBF e vacante IBO.
vitali-e-wlad-klitschko-campioni-del-mondo-pesi-massimi
I Campioni VITALI (dietro) e WLADIMIR KLITSCHKO, qui testimoni di moda. ** Champions VITALI (back) and WLADIMIR KLITSCHKO, here fashion testimonial.

dan-le-bras-de-joe-the-brown-bomberlouisnelle braccia di Joe Louis- statua al Caesar Palace di Las Vegas ** In the arms of Joe Louis statue at Caesar Palace in Las Vegas
** These are handsome sculptures Champions, and fair-play. Together these two great champions have made the history of the heavyweight division of the last 18 years.
WLAD the youngest, in the foreground, is at the end of his career. 18 years of consecutive victories, has defended the IBF belt, WBA, WBO, The Ring, even before it was Gold Medal in Atlanta Olympics 1996. WLAD has reigned for nearly 10 years, on top of him, in boxing history, only JOE LOUIS.
VITALI his older brother, reigned in the Heavy weight division for 9 years, successfully defended the WBC title 11 consecutive times. He ended his career in 2012.
VITALI has done and does so much for his country Ukraine, for independence from Russia, strong anti-corruption campaigns. It is now mayor of Kiev, Ukraine. He is 46 years old.
Next April 19th at Wembley Arena in London WLAD KLITSCHKO vs. ANTHONY JOSHUA.
JOSHUA is young, 27 years old, he is hungry, is strong, will be his 19th fight. He is undefeated. It will be not easy for JOSHUA, already London Olympics Gold Medal in 2012. But it could also be the end of a great career for WLADIMIR, 41 years, it will be his 69th fight. Or I like to think a superb confirmation of a great Champion in and out of the ring. Heavyweight belts up for grabs are: WBA, IBF and vacant IBO.

BASTA DEMONIZZARE LA BOXE! E’ Arte Nobile! ** STOP DEMONIZING BOXING! It’s Noble Art!

 VITALI KLITSCHKO & GIANNA GARBELLI WBC CARDIFFcon VITALI KLITSCHKO Sindaco di Kiev – Ukraina- già Campione del Mondo Pesi Massimi WBC** with VITALI KLITSCHKO Major of Kiev – Ukraina and former WBC HW Champion.

ATTENTA STAMPA IGNORANTE A DEMONIZZARE IL PUGILATO, che invece è il vero Sport ammortizzatore del disagio giovanile. L’ eccezione che conferma la regola. Non si può per uno SQUALLIDO contemporaneo pugile professionista, Mirco Ricci, arrestato per aver sequestrato un bambino per non essere stato pagato per una partita di droga…e non è degno e nulla ha compreso della Nobile Arte. C’ è un grande contemporaneo che ho avuto il piacere di seguire in anni di bordoring. VITALI KLITSCHKO il più grande Campione dei Pesi Massimi,  degli ultimi 15 anni tra i grandissimi nel mondo. Campione WBC. Secondo in graduatoria è suo fratello WLADIMIR KLITSCHKO. Ukraini, naturalizzati tedeschi con sede a Los Angeles. VITALI KLITSCHKO ha fondato il partito UDAR (Pugno). 3° alle elezioni del 2014. – oggi è Sindaco di Kiev. Veri Campioni professionisti che hanno dato senso ancor più al significato della NOBILE ARTE. Che dire di MANNY PACQUIAO parlamentare filippino, che tantissimo fa e ha fatto per i suoi connazionali? Ne ho conosciuti tantissimi, I migliori Campioni…e uno di questi è mio Padre GIANCARLO GARBELLI. Perchè, giornalisti del calcio e basta- non chiamate calciatori chi prende a calcio i bambini? Gli anziani negli ospizi a pedate?! BASTA demonizzare il Pugilato. RISPETTO, per chi ha dato e da alla Nobile Arte. Non sapete niente di pugilato…l’unica cosa che sapete fare è farne uno scandalo! Sono incazzata per questa mancanza di rispetto per secoli di Grande Storia del Pugilato!

**WHATCH OUT PRESS TO RELEASE IGNORANT and DEMONIZE BOXING, who it’ s the real Sport absorber of young discomfort. “The exception that proves the rule.” The MISERABLE,  MIRCO RICCI,  professional boxer, arrested yesterday for having kidnapped a child for not being paid for drugs trafficking … who is not worthy, and nothing has understood about “The Sweet Science” There is a great contemporary Champion that I have had the pleasure to follow in years to ringside. VITALI KLITSCHKO the greatest heavyweight Champion of the last 15 years among the Greatest in the World. WBC Belt. Second on the list, is his brother WLADIMIR KLITSCHKO. Ukrainians, Germans naturalized based in Los Angeles.  VITALI KLITSCHKO founded UDAR (Punch) party. 3rd in the elections last 2014. Today, VITALI KLITSCKHO is the Mayor of Kiev. True professional Champions who have given sense to understand more the meaning of the NOBLE ART. And what about  MANNY PACQUIAO congressman ih his country Philippines, who gave and give so much  to his country people? I’ve known many Champions, the best … One of them is my Father GIANCARLO GARBELLI. And why, you press of football and that’s it- do not call football players who kick children? Who kick the elderly in the hospices ?! STOP  to demonize Boxing. RESPECT. For those who gave and give to the NOBLE ART. You don’t know shit about boxing…the only thing you know is how to make scandal. I’m mad about this direspect! It’s about centuries of Great Boxing History!